Antipasti/ Greenery mood/ Salato

Uovo in crosta su insalatina, avocado, mela verde, bacon e mandorle

 

“Rispetto l’uovo per il genio che dimostra in tutti i tipi di cottura.

Mi sembra che sia un alimento sottovalutato,

invariabilmente messo in ombra da ingredienti costosi e di lusso.”

Michel Roux

Amo le uova, credo di averlo già detto tante volte.

Nella mia cucina ci sono sempre. Rigorosamente biologiche.

Perché biologiche?

Perché sono uova di galline felici. Galline che possono stare all’aperto, libere di muoversi e razzolare; alimentate in modo naturale senza impiego di antibiotici.

Sono uova sane.

Quando acquistate le uova, controllate il codice identificativo.

Lo ‘0’ identifica le uova biologiche, niente cure antibiotiche e densità nel pollaio accettabile ed etica.

Poi man man o che il numero aumenta, da ‘1’ a ‘3’, peggiorano le condizioni di vita delle galline, e di conseguenza anche la qualità del prodotto finale, l’uovo.

Si, costano un po’ di più,è vero. Ma in tutta onestà io risparmio su altre cose, non sulla salute.

Ricordate che il guscio è una barriera naturale contro germi e batteri; non utilizzate uova con il guscio danneggiato.

Le uova vanno controllate, quindi sgusciate in una ciotolina per verificare che siano fresche, poi unitele al vostro composto, impasto o altro.

Le uova vanno tenute in un posto fresco, ma andrebbero tolte dal frigorifero un paio d’ore prima del loro utilizzo per consumarle al meglio.

Gli albumi si possono conservare per qualche giorno in frigorifero e per alcune settimane in congelatore; gli albumi vecchi di qualche giorno sono perfetti per preparare meringhe, pavlova e macaron.

Questa ricetta l’ho sbirciata in libreria, in un libro sfogliato che non ho acquistato e di cui non ricordo il titolo…

L’ho ovviamente modificata perché sono andata a memoria.

Antipasto? Secondo? Piatto unico?

Quello che preferite, cambierete le quantità di conseguenza.

Dai, ricetta!

 

DSC_0516_uovo_in_crosta_insalatina

UOVO IN CROSTA SU INSALATINA, AVOCADO, MELA VERDE, BACON E MANDORLE

Ingredienti

Dose per 4 persone

Per le uova in crosta

4 uova biologiche (+ 1 per la panatura)

4 cucchiai di pane grattugiato

2 cucchiai di farina di riso

3 cucchiai di mandorle a lamelle

olio di semi di arachide per friggere

sale e pepe qb

Per l’insalata

insalatina mista (misticanza, rucola..)

1 avocado

1 mela Granny Smith

70 g pancetta stufata (tipo bacon)

mandorle a lamelle qb

sale integrale qbpepe bianco qb

olio evo qb

1 lime

Preparazione

Per le uova in crosta

Preparate le uova sode. Mettete le 4 uova in una pentola sui fuoco medio coperte con abbondante acqua fredda. Appena l’acqua bolle, abbassate la fiamma (cuocendo in acqua in forte bollizione gli albumi diventano grumosi) e continuate la cottura per 6 minuti (dopo che l’acqua ha iniziato a bollire). Trasferitele in acqua fredda e sgusciatele.

Tritate nel mixer le mandorle insieme al pane grattugiato.

Sbattete l’uovo rimasto in un piatto fondo con sale e pepe, versate la farina di riso in un piatto e il pane grattugiato con le mandorle in un altro. Passate le uova prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel mix di pane grattugiato e mandorle.

Scaldate bene l’olio (quando è pronto, immergendo uno stecchino di legno si formeranno delle bollicine tutto attorno) quindi friggete le uova per un paio di minuti, avendo cura di girarle per farle dorare da tutti i lati. Scolatele e fatele asciugare su della carta per fritti.

Per l’insalata

Lavate accuratamente le insalatine e la rucola. Sbucciate l’avocado, eliminate il nocciolo e tagliatelo a fettine. Lavate bene la mela, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine sottili. Uniteli all’insalata.

Fate rosolare la pancetta in una padella antiaderente (o al forno) fino a farla diventare bella croccante; tostate le mandorle a lamelle in un altro padellino antiaerente.

Condite l’insalatina con sale, pepe ed un’emulsione di olio evo e lime.

Presentazione del piatto

Servite con un fondo di insalata un uovo in crosta tagliato a metà, finite con del bacon croccante e mandorle tostate.

 

DSC_0523_uovo_in_crosta_insalatina

Buon fine settimana gente!

 

roby-antracite-300x75

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Monica
    9 aprile 2015 at 11:05

    Meravigliose quelle uova croccanti su quel letto colorato!
    Io sono una fan sfegatata delle uova, soprattutto di quelle che chiamo di ‘categoria -1’ prese nel giardino della nonna di mio marito, me di meglio non c’è e ormai quelle ‘altre’ non riesco più ad affrontarle!
    E viva le ricette sbirciate 😉

    • Reply
      Roberta Morasco
      9 aprile 2015 at 11:30

      Ecco vedi che fortuna che hai!!!
      Le voglio anch’io le gallinelle in giardinooooo!!!
      -1 mi piace troppo!!!!
      Grazie Moni e un abbraccione!!

  • Reply
    Claudia
    9 aprile 2015 at 13:37

    Ciao Roby come stai????? tutto ok a Pasqua??? Questo piatto sarebbe l’ideale per il mio pranzo.. ottimo.. completo.. leggero!!!! Un abbraccio 🙂

    • Reply
      Roberta Morasco
      9 aprile 2015 at 15:44

      Ciaoooooooooooooooooo!!!
      Bene e tu??
      Tutto ok Pasqua in famiglia, tranquilli tranquilli ^_^
      Un abbraccio grande!!

  • Reply
    Enrica
    9 aprile 2015 at 20:48

    Roby le uova in crosta le adoro, mi piace il guscio croccante che racchiude il cuore tenero e le tue sono top!
    Bacio gallinella doc.

    • Reply
      Roberta Morasco
      10 aprile 2015 at 11:39

      Sono buonissime Enrica e secondo me fanno anche una bella figura nel piatto…sono proprio belline così vero? ^_^ Un abbraccio grande

  • Reply
    Monica
    10 aprile 2015 at 9:36

    Noi a casa sulle uova siamo molto rigidi. Sarà che abbiamo passato tutta la vita a mangiare quelle dello zio nel suo pollaio, con galline super felici! 😉
    Amica non ho mai provato le uova in crosta, ma mmmh mi è venuta una fame!
    E poi se non ne sappiamo noi delle uova che siam galline? :* bacio grande!

    • Reply
      Roberta Morasco
      10 aprile 2015 at 11:40

      ahahahahahahaha…verissimo!!! Noi non possiamo non saperne sulle uova!! Ti lovvo!!

  • Reply
    m4ry
    10 aprile 2015 at 14:58

    Se si parla di salute e di etica, io preferisco spendere un po’ di più, ma almeno contribuisco a rendere un po’ migliore questo mondo e dare maggiore “fiducia” a chi opera con un modo di fare e di pensare più vicino al mio.
    Bellissimo questo piatto.
    Ti abbraccio Roby <3

    • Reply
      Roberta Morasco
      12 aprile 2015 at 15:05

      Io come te Mary! Grazie un abbraccio! Dai che ci vediamo tra un meseeeeeeeeeeeeeeee!!

  • Reply
    cristina
    13 aprile 2015 at 7:37

    Io adoro le uova, anche esteticamente e poi mi piacciono in tutti i modi, ora mi studio questa prelibatezza, un bacio e buona settimana!
    Cri

    • Reply
      Roberta Morasco
      4 giugno 2015 at 18:12

      E tu sei anche una che le cucina benissimo Cri!! Le tue uova come antipasto pasquale erano la fine del mondo!

    Leave a Reply