Biscotti e Frolle/ Colazione e merenda/ Dolce

Biscotti alla vaniglia farciti (di Carola e Serena)

 

Le festività sono ormai un ricordo.

Ripresa la scuola e la routine lavorativa, anche se io l’albero non l’ho ancora smontato (non ho voluto trovare il tempo…) e i biscotti continuiamo a sfornarli.

Questi che vi propongo oggi sono stati una piacevolissima sorpresa.

Di ritorno dal lavoro ho trovato questo ‘spettacolo’ di biscotti, preparati dalle mie due ‘pesti’ e, (incredibile!) anche la cucina pulita!

Hanno fatto tutto da sole e senza litigare (da non credere!).

Oltre ad essere belli, sono anche buonissimi, mi credete?

Insomma, non potevo che fotografarli in velocità e condividere la ricetta qui nel blog prima di mangiarli.

Ecco a voi i Biscotti alla vaniglia farciti di Carola e Serena.

Dove hanno trovato la ricetta? Ma che ne so!

Provare per credere!

 

 

 

BISCOTTI ALLA VANIGLIA FARCITI ( di CAROLA e SERENA)

Ingredienti:

120 g di farina tipo 1 (per frolla)

100 g di maizena

100 g di zucchero semolato

120 g di burro

1 uovo medio

1 presa di bicarbonato

la punta di un cucchiaino di polvere di vaniglia

1 presa di sale

1 goccio di latte

Per finire

confettura a piacere qb (noi lampone e pesca)

crema di nocciola qb

zucchero a velo alla vaniglia

Preparazione

Setacciate tutte le polveri insieme, farina, maizena, bicarbonato, vaniglia, lo zucchero ed il sale.

Unite l’uovo ed il burro freddo a pezzetti e iniziate a lavorare l’impasto, aggiungete poco latte al bisogno se l’impasto risultasse troppo secco.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero.

Accendete il forno a 180°.

Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta con il matterello e ritagliate i biscotti nella forma desiderata.

Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e infornate una teglia alla volta per circa 10 minuti.

Conservate i restanti biscotti nel frigorifero fino al momento della cottura (manterranno meglio la forma in cottura).

Fateli raffreddare, farciteli a piacere con confettura, marmellata o crema alle nocciole, cospargete il biscotto da accoppiare di zucchero a velo e unitelo alla base farcita.

Potete conservarli in una scatola di latta ma, tranquilli, tanto non durano, li finirete prima!

 

 

 

 

Buona vita gente!

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    m4ry
    15 gennaio 2018 at 19:18

    E’ proprio il caso di dire che buon sangue non mente! Hai capito le piccole pesti? 😉 Hanno fatto un ottimo lavoro…chissà che a breve non decidano di aprirsi un blog tutto loro 😛
    Anche io sono rientrata nel pieno della routine. La settimana scorsa mi è pesata tantissimo e questo lunedì, mi sembra molto simile a un mercoledì. Mah…spero di riuscire presto a rimettermi al passo.
    Ti abbraccio Roby e ti auguro una buona settimana. A presto!

    • Reply
      Roberta Morasco
      18 gennaio 2018 at 16:23

      Carissima Mary, fatico a seguire il blog durante la settimana e arrivo tardi a risponderti, sono state brave vero?
      Mi hanno davvero sorpresa tanto che ho deciso subito di fare due tre foto e farci un post, se lo meritavano!
      Buon fine settimana, ti abbraccio forte e spero di rivederti presto!
      sarebbe bellissimo fare un meeting fiorentino da Berry! Che dici?

    Leave a Reply